Incontro Matera-Basilicata 2019

Riprendi a viaggiare! si dice il protagonista. Dove? Nelle strade della tua città. A far che? A dare voce ad un malessere, un brusio che suona confuso, indistinto.

Gianluigi Gherzi, Atlante della città fragile

Ciao a tutt*,

vi scriviamo per condividere con voi la volontà di proseguire con il dibattito avviato sul processo di Matera 2019.

Dobbiamo riprendere a viaggiare, ad ascoltare le voci del nostro territorio, per costruire un Atlante delle presenze, visioni ed esigenze di noi tutti.

Le risposte che il mondo istituzionale ha dato alle nostre richieste di trasparenza, apertura e condivisione del processo non ci hanno convinto.

A domande precise avremmo gradito risposte ancor più specifiche.

  • Dove sono i documenti prodotti fin ora?
  • Come immaginano di coinvolgere le organizzazioni regionali?
  • Quando ci sarà l’incontro richiesto?

Proponiamo di costruire insieme, dal basso, il luogo di aggregazione di tutti noi.

Non vogliamo più farci sentire indistinti, vogliamo provare a far arrivare chiaramente la nostra voce.

Non vogliamo essere associati a nessuna famiglia “politica”, al contrario vogliamo che le organizzazioni vengano considerate per il lavoro che fanno ogni giorno e per il loro potenziale costruttivo.

A partire da noi si può immaginare uno sviluppo efficace per tutta la Basilicata ed oltre.

Quali i prossimi passi?

Con buona probabilità le nostre richieste cadranno nel vuoto, il tentativo sarà di temporeggiare e far cadere l’entusiasmo del momento.

Ma non abbiamo bisogno di essere convocati per discutere di un processo che ci appartiene profondamente.

Stiamo pensando di strutturare un incontro rivolto alle organizzazioni culturali, sociali e creative di tutta la Basilicata per raccogliere proposte di metodo e di contenuti da consegnare alla Fondazione Matera-Basilicata 2019.

Presumibilmente l’incontro sarà verso metà marzo a Matera con il seguente ODG, facendo circolare preventivamente materiale condiviso (chi siamo, che visione abbiamo per il percorso, ecc.):

  • lo stato della situazione: incontriamo la direzione della Fondazione, il Comune di Matera e la Regione Basilicata
  • collegamento con Robert Palmer e/o Lucio Argano (autori del piano della governance)
  • collegamento con una delle Capitali Europee della Cultura per confrontarci sui percorsi fatti
  • raccolta di proposte di metodo e contenuti per la fondazione attraverso modalità di coaching e/o Open Space Technology

Ci auguriamo che la partecipazione alla giornata di lavoro possa essere la più ampia possibile.

Per le organizzazioni a cui non sarà possibile partecipare sarà attivata una diretta streaming e sarà possibile inviare proposte a questo indirizzo mail (crescobasilicata@gmail.com).

Grazie e a presto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...